Vai ai contenuti

Menu principale:


Massaggi

Il linfodrenaggio

è un massaggio dolce composto da manovre che hanno azione sulla circolazione della linfa, riducendone il ristagno che è causa di gonfiori. Il drenaggio linfatico manuale aiuta questi liquidi, smuovendoli, e svolge un intervento di sblocco dei canli intasati.E' consigliato per trattamenti pre-post intenverto chirurgico, insufficenza venosa e linfedema o piu semplicemente per inestetismi come cellulite o gonfiori.

Il massaggio rassodante

ripristina l’elasticità naturale della pelle. É particolarmente indicato in fase di post-trattamento dimagrante.
Questa tecnica di massaggio rassoda a fondo i tessuti, grazie ad una manualità energica. I tessuti tendono a rilassarsi per via di numerosi fattori come l’invecchiamento, un rapido dimagrimento, vita sedentaria ecc e per via della carenza di fibre di elastina e collagene.
Il massaggio rassodante ne riattiva la produzione, ossigena i tessuti stimolando la circolazione soprattutto nelle zone del corpo.



Il massaggio drenante 

è una forma di massaggio che aiuta ad eliminare le scorie,stimolando il sistema linfatico del corpo, migliora il metabolismo, ma soprattutto sgonfia.
Con un ciclo di massaggi drenanti vi sentirete più leggeri ed anche il vostro viso apparirà più disteso, garantito! Il massaggio drenante è utile per chi è in sovrappeso e sta seguendo una dieta ipocalorica, fa un po’ da complemento alla dieta ed all’attività fisica, perchè opera in sinergia con un regime ipocalorico e con il movimento, stimola infatti il metabolismo ed è utilissimo nei casi di ritenzione idrica.

Il Massaggio Connettivale

è particolarmente utile nel trattamento delle adiposità localizzate e nel contrastare la cellulite perché interviene direttamente sugli adipociti (ossia le cellule di grasso), ripristinando il loro stato naturale e favorendo il normale drenaggio dei liquidi. - Il Massaggio Connettivale consente di ristabilire la giusta circolazione linfatica così da permettere sia alla linfa che al sangue di giungere facilmente al cuore dalle aree periferiche.
-

Riflessologia plantare

è un tipo di massaggio che viene fatto con i pollici delle mani sulla pianta dei piedi e serve a riequilibrare l’energia e il benessere nel nostro corpo: questo dipende dal fatto che nei piedi sono presenti molte terminazioni nervose che, se stimolate, possono inviare al cervello degli input per farci stare meglio. Esiste una mappa dei punti riflessi, cioè i punti della pianta del piede collegati ad alcune parti del nostro corpo, su cui si possono esercitare delle pressioni per ottenere benefici effetti. Attraverso la digito-pressione si vanno a stimolare determinati punti energetici rimuovendo i blocchi che causano la malattia/disturbo psichico o fisico.


Antistress cervicale

E’ un ottimo trattamento di riequilibrio utile in caso di nervosismo, agitazione, ansia e tensioni. Permette il rilassamento profondo e dona pace interiore. 


Torna ai contenuti | Torna al menu